Musei e teatri da visitare a Torino

Notizie

Torino è una tra le città italiane più attente al mondo dell’arte, del cinema e della cultura. Durante un viaggio a Torino, oltre ad un giro tra le bellezze storico – artistiche del centro, è possibile fare un salto tra i suoi musei e teatri più importanti e prestigiosi. Torino, infatti, è la sola città che vanta la presenza dell’unico museo dedicato all’arte. Si tratta del Museo Nazionale del Cinema, situato all’interno della Mole Antonelliana, simbolo del capoluogo piemontese. Il Museo del Cinema ospita tantissimi reperti e oggetti tra cui manifesti, locandine, vecchie e nuove apparecchiature cinematografiche. Non è raro quindi trovare tra la formazione professionale a Torino anche un’offerta dedicata agli storici dell’arte. Un altro museo che non si può non visitare stando a Torino è sicuramente è il Museo delle Antichità Egizie. Situato nel presso il Palazzo dell’Accademia delle Scienze, il museo contiene nelle sue sale circa 6.500 reperti archeologici. E’ considerato il museo egizio più importante del mondo dopo quello di El Cairo. Torino è la patria della macchina e, tra i musei più importanti, vanta la presenza del MAUTO, il Museo dell’Automobile. Si tratta di uno dei più antichi musei di automobili del mondo e ospita nella sua collezione reperti unici, come la prima automobile che poteva superare i 100 km/h. Per gli appassionati che si chiedono cosa fare a Torino è sicuramente il museo da non perdere nel corso di un viaggio a Torino. Il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, fondato nel 1878, è uno degli altri grandi musei da visitare a Torino. Per la sua importanza storica e per la sua collezione, è l’unico museo del Risorgimento in Italia a vantare dello status di “nazionale”. Della collezione fanno parte dipinti, armi, uniformi e bandiere. Infine, gli appassionati dell’arte contemporanea non possono non visitare la GAM, la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. Qui è possibile ammirare oltre 45000 opere dei più importanti artisti contemporanei, tra cui Pellizza da Volpedo, Klee e Fattori. Torino soddisfa anche le esigenze degli appassionati di teatro, offrendo quotidianamente spettacoli e manifestazioni. Se si dispone di poco tempo, si può optare per una visita. Sarà ugualmente un autentico viaggio tra bellezze importanti e storiche. Il teatro più prestigioso e conosciuto a Torino è sicuramente il Teatro Regio. Considerato il tempio dell’Opera e del Balletto, si trova nei pressi di Piazza Castello; è uno dei teatri lirici più grandi d’Italia e vanta un calendario tra i più prestigiosi d’Europa e del mondo. Il Teatro Regio, costruito nel 1740, è stato riconosciuto nel 1997 patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. A pochi metri dal Museo Nazionale del Cinema di Torino si trova il Teatro Gobetti, altro sito da visitare, per il suo prestigio storico. Il teatro è una delle sedi del Teatro Stabile di Torino, istituzione pubblica del capoluogo piemontese per il teatro di prosa. Completano l’elenco dei teatri più prestigiosi da visitare a Torino il Teatro Carignano, il Teatro Alfieri e il Teatro Colosseo. Il Teatro Carignano si trova nella piazza omonima ed è uno dei teatri più importanti ed antichi della città di Torino. Appartiene anch’esso al Teatro Stabile di Torino ed offre una programmazione di prosa che spazia dalla tragedia alla commedia, dalla tradizione al contemporaneo. Il Teatro Alfieri è uno dei più antichi e prestigiosi del capoluogo piemontese, dove è possibile assistere soprattutto a spettacoli di prosa e concerti. Il Teatro Colosseo, invece, è di più recente costruzione. Posto nelle vicinanze del Parco del Valentino, ospita le tournée invernali di cantanti italiani e internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *