Un capitano: l’autobiografia di Francesco Totti

Uscirà proprio oggi 27 settembre, giorno del compleanno del capitano Francesco Totti, l’autobiografia del campione giallorosso edita da Rizzoli proprio dal titolo “Un capitano”. Già dalla mezzanotte dodici librerie Mondadori a Roma e nel Lazio sono state prese d’assalto, con file all’esterno, per accaparrarsi subito una copia del tanto atteso testamento sportivo del campione. Non solo l’affetto alla mezzanotte ama anche un concorso per poter prendere parte alla presentazione del libro che avverrà questa sera alle 21:00 al Colosseo: mai prima d’ora il monumento simbolo capitolino aveva ospitato un evento del genere. E questa sera, sarà proprio Totti a presentare il volume ad amici, ex colleghi giornalisti e altre personalità del mondo del calcio. Tra i presenti ci saranno per certo Daniele De Rossi capitano della Roma e impegnato nei prossimi incontri Champions disponibili a rallylinkitalia.bet/betrally-bonus.html , Marcello Lippi e Antonio Cassano. Per ringraziare l’apertura del Colosseo per l’evento Rizzoli ricambierà il grande onore con un contributo economico per finanziare il restauro di dodici statue degli Orti farnesiani.

Un libro per una carriera formidabile

25 anni di carriera tutti insieme nel libro di Totti. Il capitano, appunto, in questi 25 anni ha collezionato una mole esorbitante di record, tutti con la maglia giallorossa, già questo un record, essendo l’ultimo grande campione e giocatore simbolo a non aver mai cambiato casacca. Una scelta che l’ha reso un personaggio amatissimo sia dentro che fuori dal campo. Tra i record, Totti, può annoverare di essere andato a segno almeno una volta per 23 campionati consecutivi, il maggior numero di reti segnati con la stessa squadra e in campo internazionale è stato il giocatore più anziano ad aver segnato un goal in Champions League, precisamente a 38 anni e due mesi, nel match di Mosca contro il CSKA. Tra le soddisfazioni più grandi e e grandi vittorie ci sono lo scudetto della Roma del 2001 e il coronamento di una carriera, con la vittoria del mondiale degli azzurri nel 2006, guidati da Marcello Lippi. Per questi motivi, Francesco Totti, insieme a Paolo Condò, giornalista sportivo, ha deciso di raccontare la propria grande vita in un libro.

Le prime indiscrezioni

qualcosa sui contenuti del libro, nel quale pare che il Capitano si sia tolto diversi sassolini dalle scarpe, sia già trapelato le ultime notizie parlano di dimissioni dalla Roma di Franco Baldini che, secondo quanto riportato nel volume, avrebbe appoggiato Spalletti contro Francesco, definito negli ultimi tempi addirittura un peso per la squadra – e infatti, soprattutto nella Capitale, l’attesa è palpabile.

Lascia un commento