Luci per leggere: quali sono le soluzioni migliori?

Leggere un libro aiuta a rilassare la mente, a trovare piacere in un momento dedicato tutto a sé stessi, ma per farlo serve una posizione comoda e ben illuminata!

Leggere di notte

Se vuoi leggere durante la notte, magari comodamente sdraiato a letto perché ti concilia il sonno, ma non vuoi disturbare nessuno con la luce, puoi utilizzare una lampada da lettura. Si tratta di piccole lampade a led, montate su un piedistallo a morsetto con tubo flessibile. Puoi ancorarla al libro e piegarla sulle pagine: in questo modo avrai illuminato comodamente la zona di lettura senza creare fastidio a nessuno. Sono comode, leggere e consumano molto poco. Esistono modelli che si collegano direttamente alla rete oppure a batteria. I modelli che si collegano alla presa sono leggermente più grandi e la morsa permette il posizionamento anche su mensole o comodini. C’è anche la versione per computer, che si collega al device tramite USB. Anche in questo caso può essere utile per illuminare una piccola zona di lavoro senza disturbare chi vi è vicino.

Leggere di giorno

Quando il sole è alto, mettersi con una poltrona vicino ad una finestra e leggere illuminati dalla luce naturale è una delle cose più belle che si possano fare. Al relax  procurato dalla lettura, si aggiunge quello del panorama. Purtroppo non c’è sempre un bel sole brillante, a volte le giornate sono uggiose e, specialmente in inverno, diventa buio presto, quindi diventa necessario creare un angolo lettura.

Scegliete un posto in cui non ci sia continuo via vai, magari un angolo della sala, di fianco ad una finestra, dove alle spalle non avete mobili. Quando c’è il sole sfrutterete la luce naturale, ma quando non c’è utilizzerete  posizionate  una piantana posizionata alle vostre spalle che vi illumini dall’altro, senza creare zone d’ombra sul libro. Sceglietela comoda da accendere e spegnere, magari un modello a pedale, molto comode e sempre raggiungibili, anche se  l’interruttore è nascosto sotto la poltrona.

Lampade in gesso: una scelta elegante

Per creare un angolo lettura che funga anche da complemento d’arredo potete utilizzare i faretti in gesso, disponibili in varie forme e misure, installabili facilmente, personalizzabili e molto interessanti dal punto di vista della funzionalità e del design. In particolare ci sono plafoniere o applique che, grazie alla loro forma particolare, convergono la luce del faretto esclusivamente in una zona, rendendo la lettura molto agevolata. Queste lampade sono adatte anche per chi ha altri hobby come il modellismo. Posizionata perpendicolarmente sul piano di lavoro offrirà la luce necessaria a lavorare minuziosamente senza stancare gli occhi.

Lascia un commento